Addio Share Button?

28
febbraio
2011

 

 

 

 

 

 

Erano molte le avvisaglie che preannunciavano future modifiche e, a quanto pare, lo shutdown è definitivamente arrivato in questi giorni, decretando il pensionamento  del  vecchio pulsante “share.

Parliamo, come facilmente intuibile, dell’ennesimo update del social network più diffuso al mondo che, forte della propria posizione,  può permettersi il lusso di imporre all’utenza la propria volontà.

Da questo momento in poi, infatti, l’espressione del nostro “mi piace” su qualsiasi contenuto opportunamente abilitato si tradurrà in un’ immediata condivisione sulla nostra bacheca personale con thumbnail e abstract automaticamente definiti dal sistema e non più come una semplice espressione di affiliazione tradotta in una breve riga di testo.

Nonostante l’impressione di una lenta ma inesorabile strategia finalizzata all’eliminazione dello share button (scomparso, oggi, anche nella pagina di documentazione dedicata agli sviluppatori) risulti abbastanza palese, Malorie Lucich su Mashable non si sbilancia in prese di posizione definitive parlando della feature in oggetto ancora in termini sperimentali:

“We’re always testing new products that incorporate developer feedback as we work to improve the Platform experience, and have no details to share at this time. It’s unlikely that the change is just a test, however. Typically such tests from Facebook only affect a small number of users, whereas this change affects all Like buttons.”

L’applicazione risulterebbe sicuramente vantaggiosa per il potenziale incremento di traffico sul sito da cui il link viene originato e per tracciare in modo più approfondito le sorgenti, mentre il risvolto negativo potrebbe manifestarsi in una riduzione degli apprezzamenti per una percezione troppo invasiva rispetto  al semplice thumb up di supporto che caratterizzava la versione precedente.

 

3 Commenti »

  1. Utente: Luca Zappa

    pare che la tendenza di Facebook sia quella di semplificare sempre di più la user interface, via lo share, rimane solo il “like it” che diventa pervasivo…ecco quando tolgono il “Poke”? (giuro che non l’ho mai pigiato!)

  2. Utente: CoAl

    Quindi, se ho capito bene, lo “share” è inglobato nel “like it”… Ma cosa succede a tutti i siti che avevano il tasto “share”?

    @Luca, del Poke credo di essere il massimo utente di sempre: lo levassero ne sentirei una grande mancanza!

  3. Utente: Enza Reina

    Al momento il tasto rimane (e.g. http://mashable.com/2011/02/28/verizon-iphone-sales/) Facebook però non permette più di aggiungerlo tra le applicazioni.

RSS feed dei commenti di questo post TrackBack URL

Lascia un commento

Commenti aggiuntivi forniti da BackType